DEPRESSIONE

Un cambiamento dell’umore in forma leggera è un’esperienza che tutti fanno di tanto in tanto. La depressione più grave (depressione clinica), quella che richiede un trattamento psicologico, presenta un gran numero di sintomi, oltre quello ovvio dell’umore depresso.

SINTOMI

La depressione è caratterizzata da cambiamenti fisiologici, dell’umore, del modo di pensare, del comportamento.

Si definisce episodio depressivo maggiore un periodo di almeno due settimane in cui compaiono quasi ogni giorno 5 o più sintomi tra quelli qui sotto elencati:

  • umore depresso
  • perdita di piacere per quasi tutte le attività durante il giorno
  • cambiamento di peso significativo (aumento o diminuzione)
  • cambiamenti nelle abitudini del sonno
  • essere agitato o essere rallentato
  • mancanza di energia
  • sensazione di essere inutile
  • difficoltà nella concentrazione
  • pensieri ricorrenti di morte o di suicidio

CONSEGUENZE

Quando le persone sono depresse cambiano sia il loro modo di pensare, di comportarsi e di sentire. Lo psicologo aiuta il paziente a identificare e cambiare i modi di pensare e i comportamenti che mantengono lo stato depressivo, a ristabilire i precedenti livelli di attività, a riprendere le proprie relazioni sociali e soprattutto a prevenire eventuali ricadute riconoscendo i sintomi della depressione appena si manifestano.

TERAPIA

Per superare la depressione, la Terapia cognitivo comportamentale aiuta a riprendere le attività e a togliersi quegli occhiali neri che portano a vedere tutto negativo tornando a vedere le cose da una prospettiva più funzionale.

Un altro approccio molto utile nei casi di depressione cronica o quando una persona non riesce a capire per quale motivo si senta depressa, la Schema Therapy aiuta a capire che cosa può essere mancato nella propria vita per arrivare a sentirsi in questo modo.